San Marino. Il Gen Alessandro Gentili in visita di congedo

il Gen. Alessandro Gentili si è recato nel pomeriggio di oggi a Palazzo Begni in visita di congedo.

Ad attenderlo il Segretario di Stato agli Affari Esteri, Pasquale Valentini, da cui dipendono i corpi militari, con il quale si è intrattenuto per un breve colloquio.
Dopo un anno e mezzo ai vertici della Gendarmeria, il Gen. Gentili cessa oggi definitivamente la propria funzione; da domani gli subentrerà il M.llo Werter Selva, al quale il Congresso di Stato ha affidato il compito temporaneo di Comandante f.f.
Le dimissioni del Generale risalgono al 12 marzo scorso; in quella data Gentili aveva consegnato alla Reggenza una lettera rimettendo il proprio mandato nelle mani dei Capi di Stato. Il Consiglio Grande e Generale, nella seduta dello scorso 24 marzo, ha votato un Ordine del Giorno per accogliere la richiesta del Generale di essere prosciolto dall’incarico.
Il Segretario di Stato competente per il Corpo della Gendarmeria ha rivolto un doveroso ringraziamento all’Alto Ufficiale per la collaborazione e la disponibilità dimostrate, anche a fronte di gravi difficoltà, preventivamente impossibili da ipotizzare.

Leggi il comunicato segreteria Esteri

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy