San Marino. Il Governo difende le leggi sotto referendum

Corriere Romagna San Marino:  Referendum no a Fondiss e intramedia ma il governo le difende

Due leggi
appena nate, e già al voto
per cancellarle: i Garanti
hanno accolto i due quesiti
referendari
che chiedono
l’abrogazione del secondo
pilastro contributivo
e della libera professione
medica intramuraria,
e il segretario di Stato
alla sanità firmatario delle
norme contestate, si
lecca le ferite e “difende”
le sue creature.


«Basta con le comunicazioni
false: la gestione di
Fondiss non è privata e la
libera professione medica
porterà soldi e sviluppo
», dice
Francesco Mussoni  (…)

Francesco Mussoni, Segretario di Stato alla Sanità

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy