San Marino. Il Movimento Rete ricapitola: scandali e scandali, ma il Governo ‘va per la tangente’

La denuncia di RETE: nonostante denunce e scanda’ il governo dice che abbiamo chiuso con il passato e che va tutto bene.’

Ricapitoliamo:

Stolfi e Podeschi sono in carcere con accuse di associazione a delinquere e riciclaggio. Sul primo, in particolare, gravano anche accuse di voto di scambio, corruzione, clientelismo, condizionamento delle istituzioni…ma, tranquilli,

Le accuse parlano di voto di scambio e condizionamento delle elezioni. Ciò significa che gli attuali partiti al governo – e con tutta probabilità anche dei governi passati – avrebbero beneficiato direttamente (o indirettamente) dei pacchetti di migliaia di voti incriminati, rendendo di fatto illegittimo il risultato delle elezioni e quindi illegittima la presenza di moltissime delle persone in Consiglio. Di conseguenza, diventano illegittime anche le leggi che quelle persone hanno attuato…ma, tranquilli, il governo dice che abbiamo chiuso con il passato e che va tutto bene.

Leggi il comunicato Rete

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy