San Marino. Il Partito Socialista sulla riforma tributaria

Considerazioni del Partito Socialista in merito al progetto di legge della riforma tributaria, in seconda lettura nella prossima sessione consiliare.

(…) A distanza di quasi trent’anni dall’ultima riforma tributaria, è oggettivamente diventata una necessità assoluta l’adozione di un nuovo impianto normativo in materia fiscale. Tuttavia, la proposta del governo – così come emendata dalla maggioranza nella Commissione Consiliare in sede referente – non risponde minimamente alle reali esigenze del Paese in termini di equità, competitività di sistema e allargamento della base imponibile.                      

Manca l’equità, dato che ad essere maggiormente colpite sono le fasce medie dei redditi da lavoro dipendente.                             

Manca la competitività di sistema, dato che la riforma è del tutto slegata dalla realizzazione del nuovo modello di sviluppo.                                      

Manca l’allargamento della base imponibile, dato che le norme sull’accertamento sono ancora fumose e indefinite.  (…)


 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy