San Marino. “Il Passo del Gambero”

COMUNICATO STAMPA
“Il Passo del Gambero”

Il Partito Socialista rileva, a margine della corrente sessione consiliare, alcuni temi che toccano l’attualità politica e lo stato sociale della nostra piccola comunità.
Il Segretario Podeschi sembra diventato un buon interprete del famoso “Passo del Gambero”, con la mancata ratifica prevista per il mese di agosto del decreto Scuola.
Il Partito Socialista ringrazia la caparbia e seria azione del corpo docente fautore di una battaglia per evitare il peggioramento delle condizioni di lavoro e evitare che i plessi più colpiti dal decreto (quelli della scuola materna) siano soggetti ai nuovi e discutibili criteri utilizzati per elaborare il piano cattedre. La partita è ancora aperta ed il rischio dietro l’angolo è che a settembre si acceleri per poi ratificare il decreto così com’è in barba a tutti , compreso gli oltre 2000 cittadini che in poco più di sette giorni hanno sottoscritto la petizione per ritirare il decreto legge.
Il Partito Socialista sostiene, poi, l’iniziativa promossa dalle associazioni datoriali a seguito della ratifica del decreto delegato 13 giugno 2018 n.63, con cui il Governo ha operato una forzatura nei confronti dei soci privati della Camera di Commercio. La Camera di Commercio è una società di diritto privato nata per rappresentare il tessuto economico del Paese e che non può essere trasformata in un ente governativo. Grave, inoltre, la nomina di rappresentanti diplomatici (incaricati peraltro in maniera curiosa di affari economici) nel direttivo stesso. Si tratta di una scelta che palesa non solo ragioni di inopportunità ma anche potenziali conflitti d’interesse su cui non si può sottacere.
Surreale, infine, il dibattito sul progetto di legge “Riforma in materia di navigazione marittima” (I lettura). Di fronte ad un settore su cui vi sono tante attese da parte del Governo si è registrato un dibattito svogliato e per certi versi liquidatorio. A questo punto una domanda sorge spontanea: come l’avrà presa il Segretario Celli che si sta spendendo tanto su questo tema impegnato in trasferte in terra ellenica con l’appoggio di consulenti e diplomatici sammarinesi al seguito?
Chi vivrà vedrà … anzi chi sopravvivrà a tutta questa situazione, vedrà….

San Marino il 26 Luglio 2018
Ufficio Stampa del Partito Socialista

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy