San Marino. Il sogno di ArengoLab: “Democratizzare la democrazia”

“ArengoLab ha un sogno: dare alla democrazia una nuova vita, sottrarre la democrazia all’ingessamento della delega in bianco che il voto attribuisce alla politica, delega in bianco che sta allontanando i cittadini, particolarmente i giovani, dalla partecipazione attiva e consapevole alla vita politica del Paese”.

Lo dice ArengoLab, spiegando in un comunicato che “in tutto il mondo, negli ambienti che studiano i fenomeni sociologici e politici, c’è molta attenzione e preoccupazione circa gli sviluppi dei sistemi democratici“.

Quelle di ArengoLab, dunque, “non sono speranze idee peregrine ma sono supportate da attenzioni autorevoli, anche dalle grandi istituzioni di cui San Marino fa parte: il Consiglio d’Europa, per esempio, ha emanato una raccomandazione agli Stati membri piena di straordinarie indicazioni che ArengoLab spera di inserire in una legge che sarebbe capace, se andrà in porto sollecitando la partecipazione di tutti coloro che hanno a cuore questi temi fondamentali, di rivoluzionare radicalmente il modo di gestire il mandato elettorale e le possibilità per il cittadino di fruire di una democrazia partecipata e di una responsabilità sociale condivisa“.

Per avere un’idea del contenuto innovativo di questo documento del Consiglio d’Europa di ben 20 pagine, ArengoLab riporta uno dei primi punti dei principi su cui si basa: “Nessuno può essere escluso dalle decisioni che hanno o possono avere conseguenze significative e irreversibili per la sua esistenza e per la comunità locale o per la politica globale in cui vive. Ogni individuo o gruppo di individui deve avere la capacità di prendere una decisione o prendere parte a un’azione che avrà effetti significativi sulla scena pubblica. Le pubbliche autorità, enti e privati sono chiamati a eliminare gli ostacoli giuridici, operativi e materiali per l’esercizio di tale diritto“.

“Non trovate in queste parole la risposta a molti dei problemi che i cittadini, le associazioni e le parti sociali denunciano da anni relativamente alla gestione del potere da parte dei governi?”, conclude ArengoLab.

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy