San Marino. In alcuni bar la colazione costa di più, ma il rialzo non è ancora stato deliberato

In alcuni bar la colazione costa di più, ma il rialzo non è ancora stato deliberato

In alcuni bar di San Marino, da questa mattina, la colazione costa di più: 10 centesimi di rincaro per caffè e cappuccino. Il rialzo dei prezzi della caffetteria, fermi al 2018, è stato richiesto dall’Usot che però l’ha depositato ufficialmente solo questa mattina. Ora la Segreteria all’Industria deve convocare la Commissione prezzi – che non si riunisce dal luglio scorso – per la delibera. In mancanza dell’ufficialità, si tratta dunque di rincari non giustificati e quindi passibili di sanzione. Dati i rumors sui possibili aumenti, molti esercenti si sono rivolti all’Ufficio attività economiche per avere maggiori informazioni (…)

Articolo tratto da La Serenissima

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy