San Marino.Inarrestabile il coronavirus: varcate anche le porte del Consiglio

Inarrestabile il coronavirus: varcate anche le porte del Consiglio

Il coronavirus, dopo aver varcato nelle scorse settimane i confini della Repubblica di San Marino, è riuscito a entrare persino all’interno del Consiglio Grande e Generale. Matteo Ciacci è stato il primo consigliere ad annunciare pubblicamente di essere positivo al Covid-19. “Ho avuto il responso del tampone fatto dopo il test sierologico a cui sono stato sottoposto per riprendere l’attività consiliare. Purtroppo sono positivo al Covid-19. Ci tengo però a tranquillizzare tutti: sto bene. In questo momento sento ancora di più il dovere di ringraziare tutti i medici, gli infermieri e tutti coloro che lavorano alacremente per fronteggiare questa emergenza. Io starò in casa isolato ma non smetterò di lavorare, fare proposte e rimanere attivo (…)

Articolo tratto da La Serenissima

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy