San Marino. Incendio doloso nella notte: bruciati alcuni automezzi della ditta CAF. Lievi danni per T&A e IAM

SAN MARINO. Verso le ore 2.30 di questa mattina 1 luglio, il personale della Sezione Antincendio/Infortuni sul Lavoro, assieme ai Vigili del Fuoco di Rimini, interveniva a Dogana in via Fondo AUSA n. 16 per un incendio.

Sul posto i funzionari riscontravano un trattore stradale e relativo semirimorchio di proprietà della ditta CAF srl. avvolto nelle fiamme. L’incendio di tale veicolo, a causa dell’irradiamento del calore, provocava danni anche alla ditta confinante T&A Tecnologia e Ambiente. Nello stesso tempo vi era anche un secondo incendio, a circa 20 metri dal primo, in prossimità del portone d’accesso alla ditta IAM srl. Non ci sono stati feriti, i tempi di spegnimento degli incendi è stato di circa un’ora, il trattore stradale è stato completamente distrutto, la ditta T&A ha avuto dei danni lievi, cosi come la ditta IAM srl. Dai primi accertamenti, convalidati anche dalle registrazione delle telecamere a c.c., l’incendio è di origine dolosa. La Polizia Civile sta valutando tutti gli elementi già agli atti e in collaborazione anche delle persone coinvolte nell’evento, prosegue nelle indagini, alfine di potere accertare gli autori del fatto. 

Foto di repertorio

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy