San Marino. Incontro per la Todos in Segreteria Lavoro. Usl

Comunicato stampa Usl

Todos: incontro in Segreteria  di Stato per il Lavoro

Stamattina si è svolto un incontro in Segreteria di Stato per il lavoro tra il Segretario Mussoni, i lavoratori del call center, che ricordiamo sono senza stipendio da novembre, i rappresentanti dell’USL e della CSU, dell’OSLA e dell’azienda.
I lavoratori e l’USL hanno espresso tutta la loro preoccupazione per il mancato pagamento degli stipendi e per la volontà della ditta, che attualmente vede la sede sotto sigilli, di “chiudere i battenti”.
L’USL ha proposto l’utilizzo di tutte le disposizioni a favore dei lavoratori previste dall’attuale normativa, dando alcuni suggerimenti concreti a partire dall’articolato del recente decreto sul lavoro, per far sì che tutto il personale coinvolto veda riconosciuto il proprio diritto e possa guardare al futuro con un po’ di serenità. Il Segretario Mussoni ha ribadito il suo impegno per trovare la miglior soluzione per tutti i lavoratori interessati in tempi brevi
L’USL inoltre è preoccupata che tali problematiche si possano ripetere con altre realtà aziendali indipendentemente dal settore d’appartenenza, ed ha chiesto espressamente alla politica, durante l’incontro che ha avuto ieri con i capigruppo consiliari, ed al Segretario Mussoni una maggiore tutela dei lavoratori ed un inasprimento dei controlli e delle sanzioni.
La Segreteria USL

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy