San Marino. Infrastrutture: avanti tutta con l’ospedale. Corriere Romagna

Corriere Romagna: Nel piano degli investimenti per il triennio 2015-2017 il governo punta 30 milioni, per gli altri interventi saranno necessarie delle leggi speciali / Avanti tutta con l’ospedale di Stato / Fra i progetti il Campus scolastico da 12 milioni, il Polo della sicurezza e la nuova sede di Rtv

SAN MARINO. Il governo sta lavorando, accanto al bilancio, anche sul piano degli investimenti per il triennio 2015 – 2017 in cui conta di mettere in campo lavori certi per almeno 30 milioni di euro.

Fra gli interventi previsti dall’esecutivo – come riferisce San Marino Rtv – figurano quelli relativi all’ospedale di Stato, in particolare il completamento dell’ala attualmente grezza. Ma le opere pubbliche nel piano sono anche altre. A partire dalla nuova sede dell’Ufficio Registro Automezzi, che sarà realizzato a Galazzano in un immobile di proprietà dell’Eccellentissima Camera.

Non mancano i lavori sulle strade con interventi di messa in sicurezza della Superstrada e degli incroci, con due rotonde a Domagnano, una a Borgo e una a Murata. Da non dimenticare anche il recupero di Casa Colombaia.

Per il finanziamento di altri interventi sarà invece necessaria emanare delle leggi speciali. Il progetto più importante è quello del Campus scolastico per i ragazzi dagli 11 ai 19 anni. Un’opera da 12 milioni di euro che passa per lo spostamento della scuola secondaria superiore a Fonte dell’Ovo. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy