San Marino. Inizia il processo ‘Il principe e la scheda ballerina’

Simone di Meo di IlSole24Ore: Corruzione e capitali illeciti per favorire il clan dei Casalesi: una nuova tegola su Nicola Cosentino

Corruzione e reimpiego di capitali illeciti per favorire il clan dei Casalesi  (…) Il processo inizierà il 23 gennaio prossimo, a poco più di un anno di distanza dalla maxi-operazione della Direzione distrettuale antimafia partenopea che portò all’arresto di cinquanta persone e a una nuova richiesta di custodia cautelare in carcere (poi respinta dalla Camera) per il deputato. L’inchiesta – ribattezzata «Il principe e la scheda ballerina» – ruota attorno al centro commerciale «Il Principe» che doveva sorgere, nel 2007, nella zona di Villa di Briano, in provincia di Caserta.

Nella indagine rimase coinvolto Flavio
Pelliccioni
, imprenditore della  Repubblica di San Marino e della riviera
romagnola, noto anche per altre disavventure, con ricadute nei  settori finanziario e dell’autonoleggio.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy