San Marino. Interpellanza di Upr sulle sorti del sistema finanziario

Questa mattina  il Gruppo Consiliare UPR ha depositato presso la Segreteria Istituzionale un’interpellanza per chiedere lumi sulle sorti del sistema finanziario sammarinese.

Dopo l’ordine del giorno approvato qualche mese fa e sostenuto da Unione Per la Repubblica sembra che l’argomento sia stato derubricato a questione di poco interesse.

L’unica attività degna di nota è stata la nomina, con Delibera del Congresso di Stato del Sig. Antonio Gumina, tornato agli onori della cronaca recentemente per il bonifico milionario autorizzato in pieno regime di blocco dei pagamenti in BCS. UPR interpella il Governo per conoscere:
1. Se alla data del 4 luglio 2014 sono state effettuate le nomine di Direttore e Vice Direttore AIF;

2. Se per tali nomine si è proceduto a una selezione pubblica;

3. L’importo dello stipendio annuo lordo onnicomprensivo di voci e benefit del Presidente del Consiglio Direttivo BCSM Renato Clarizia

Leggi interpellanza Unione per la Repubblica

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy