San Marino. Interpellanza sui conti pubblici del consigliere Simone Celli (Ps)

Il consigliere Simone Celli (Partito Socialista) ha depositato in Segreteria Istituzionale un’interpellanza sulla situazione finanziaria dello Stato.

(…) Oltre alle inquietanti proiezioni relative alla liquidità di tesoreria, infatti, vi sono l’ennesimo esercizio finanziario (2013) chiuso con un notevole disavanzo (circa 25 milioni di euro) e la progressiva lievitazione del debito pubblico, giunto alla quota di 299 milioni di euro.

E’ evidente che le politiche di consolidamento fiscale adottate fino ad oggi dal Governo non abbiano prodotto i risultati, né sul piano dell’incremento delle entrate né per quanto concerne la riduzione della spesa pubblica improduttiva, necessari a riportare i conti pubblici in una situazione di equilibrio.

Alla luce delle superiori considerazioni interpello il Governo per conoscere  (…)

Leggi il testo dell’interpellanza


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy