San Marino. Intervista a Nicola Renzi (Ap) su riforma fiscale e ‘Conto Mazzini’. L’Informazione di San Marino

Antonio Fabbri – L’Informazione di San Marino: L’INTERVISTA/ Il coordinatore di Ap, Nicola Renzi, su “conto Mazzini”, riforma fisco e legge di bilancio / “Scandali, fare pagare il conto a chi per troppo tempo non lo ha fatto”

Riforma fiscale. Il provvedimento è stato approvato. Dall’opposizione è stato etichettato come una legge per fare cassa. E’ vero che la riforma è stata fatta perché sono finiti i soldi?

(…) Dopo 30 anni San Marino ha una riforma IGR! Peraltro voglio rivendicare come su due punti fondamentali, accertamento dei redditi e pressione fiscale contenuta, la linea di AP sia passata: tracciabilità totale delle compravendite; uso estensivo della Smac, per creare la contrapposizione di interessi, sul modello americano; indagini finanziarie; reato penale di evasione fiscale…

Il caso del “conto Mazzini” ha fatto emergere un giro di movimentazioni di denaro tramite libretti al portatore quanto meno da giustificare da parte di esponenti politici. Non pensa che la politica, a prescindere da quello che farà la magistratura, debba interrogarsi su quanto accaduto in quegli anni?

(…) Il problema si divide in due questioni. La prima, la giustizia: come tutti gli altri servizi che lo Stato offre, essa deve essere veloce ed efficiente, ancor più quando di mezzo ci sono dei personaggi pubblici! Seconda questione, l’aspetto politico: chi vuol fare politica deve essere trasparente e deve saper spiegare ogni addebito, deve saper chiarire ogni sua azione. (…)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy