San Marino. Ipotesi elettorali. Davide Graziosi, La Tribuna Sammarinese

Davide Graziosi Direttore  La Tribuna Sammarinese: Ipotesi di voto se si
andrà al ballottaggio

I sondaggi stanno arrivando.

Molti danno in
vantaggio San Marino bene comune.

Alcuni
prevedono che otterranno dai 30 ai 33 consiglieri,
altri dicono 27.

Aldilà di questo i giochi
sembrano già fatti ancor prima delle elezioni.


Anche se non dovessero vincere al primo
turno infatti lo farebbero certamente al
ballottaggio forti dei voti che giungerebbero
dalla coalizione giunta terza.

Perchè dovrebbero
farlo, dirà il lettore? E’ un pò complicato
ma piuttosto evidente.

La legge prevede che
al secondo turno si assegni solo la vittoria
(non le preferenze di lista) e quindi il premio
di maggioranza. Ciò implica che al vincitore
vengano assegnati dei seggi fino ad arrivare
a 35. Se a vincere il ballottaggio sarà la coalizione
che al primo turno è arrivata seconda
ad esempio con 20 seggi, vorrà dire che il
premio consisterà in ben 15 consiglieri. Questi
verrebbero “sottratti” a tutte le altre liste
(in base ai quozienti del metodo D’Hondt)
.

Per cui in questo caso la terza coalizione vedrebbe svanire molti dei propri seggi ottenuti al primo turno, cosa che non avverrebbe con un premio di maggioranza di 5 o 6 seggi.

(pubblicato per intero dopo le ore 13)

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy