San Marino Italia. Ora il ‘Memorandum’. Giorgio Costa, IlSole24Ore

Ieri la Camera dei Deputati ha ratificato definitivamente l’accordo fra Italia e San Marino firmato a San Marino il 26 novembre 2009. Giorgio Costa già ne aveva scritto ieri su IlSole24Ore.  Oggi nuovo articolo. C’è da notare invece che a San Marino la ratifica non suscita l’entusiamo generale come, invece, ad esempio, era avvenuto per l’uscita dalla black list.

Giorgio Costa di IlSole24Ore: Convenzione. Ieri il sì definitivo della Camera / Italia-San Marino: finisce la «guerra» su fisco e finanza / Controlli congiunti a tutela della trasparenza degli scambi anche attraverso informative riservate

«Effettiva collaborazione
sulla vigilanza nei settori bancario, finanziario e assicurativo»,
«impegno comune contro il riciclaggio dei proventi di attività
criminose», «controllo dei movimenti transfrontalieri di denaro contante
e valori assimilati».


Se a queste parole – contenute nella Convenzione in materia di
collaborazione finanziaria votata definitivamente ieri dalla Camera, col
solo voto contrario di Rocco Buttiglione, e ora in attesa della
pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dopo il via libera ottenuto in
precedenza dal Senato – seguiranno fatti concreti, si potrà veramente
dire che si volta pagina nei rapporti tra Italia e San Marino
.(…) Ora a sancire una
equiparazione definitiva ai Paesi non Ue serve solo l’approvazione del
cosiddetto “Memorandum”, cui stanno lavorando Bankitalia e l’omologo
istituto sammarinese: a quel punto le banche basate a San Marino potranno operare in Italia come qualsiasi altro istituto di credito extra Ue
.(…)

La convenzione
votata ieri dall’Aula della Camera – siglata dalle due parti nazionali
il 26 novembre 2009 e che l’Italia ha tenuto ferma per quasi cinque anni
– impone ai due Stati di cooperare al fine di «tutelare la stabilità,
l’integrità e la trasparenza dei sistemi finanziari» anche «mediante lo
scambio di informazioni riservate e lo svolgimento di accertamenti
ispettivi diretti» sulla base di accordi specifici tra l’Agenzia per
l’informazione finanziaria di San Marino e l’Unità di informazioni finanziaria italiana.
(…)

Leggi l’intero articolo pubblicato dopo le 15

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy