San Marino. La bufala dei 100 posti di lavoro di Iro Belluzzi, Giuliano Tamagnini (Csdl)

A San Marino la ‘bufala’ dei posti di lavoro continua.

Netta la stroncatura di Giuliano Tamagnini, Segretario Generale della Confederazione Sammarinese del Lavoro nei confronti di Iro Belluzzzi, Segretario d Stato al Lavoro (occupazione). 

Colpevolmente, dall’Esecutivo si continua a raccontare che vi saranno posti di
lavoro, ma questo semplicemente e unicamente sulla base di ipotesi del tutto
fantasiose.
Anziché incontrare le parti sociali e illustrare quali sono i
progetti economico-industriali per rilanciare il paese, indicare quali aziende
sono seriamente intenzionate ad investire a San Marino e quali sono le figure
professionali richieste per dare lavoro ai nostri giovani e ai disoccupati, si
fanno nuovi proclami, questa volta sul presunto arrivo di 100 nuovi posti di
lavoro (l’anno scorso dovevano essere 600…), ma senza fornire nessuna certezza e
nessuna informazione concreta. Solo voci, supposizioni, ipotesi
.

Leggi l’intero intervento, Csdl 

Da Roberto Morini, 5 febbario 2015


 

Da Roberto Morni

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy