San Marino. La Cdls: «Mancato confronto con il governo la pazienza è finita»

La Cdls: «Mancato confronto con il governo la pazienza è finita»

Il consiglio confederale approva le tesi del 16° congresso generale e avvia l’iter nelle federazioni

«Caro Governo, la pazienza è finita. Se perdura questo clima, sarà inevitabile la mobilitazione dei lavoratori». È questo il senso del messaggio lanciato dal Consiglio confederale Cdls riunito ieri. In particolare il Segretario generale Gianluca Montanari ha sottolineato che fin dal dicembre scorso «i ripetuti richiami al Governo per aprire un confronto sul Progetto Paese sono rimasti lettera morta». Così ritiene «inaccettabile assistere ad una sorta di competizione fra Segreterie di Stato nel presentare bozze e pezzi di riforme scoordinate e non inserite in un contesto organico». (…)

Tratto dal Corriere Romagna

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy