San Marino. La Croce Rossa fa il bilancio dell’attività a sostegno del territorio

La Croce Rossa Sammarinese fa il punto sulle recenti azioni messe in campo, come il trasporto dei malati e degli infermi in collaborazione con l’ISS e l’assistenza sanitaria a varie manifestazioni.

“Si ricorda il recente Rally Legend che ha richiesto un notevole impegno. Per le festività natalizie sarà inoltre riattivata la postazione di soccorso in Città, ubicata presso l’arco della farmacia, a disposizione gratuitamente dei turisti e dei sammarinesi, gestita da un infermiere e da un autista soccorritore ed in contatto con il Pronto Soccorso.
E’ stata recentemente consegnata al Corpo dei Volontari del Soccorso una nuova ambulanza, accessoriata con tutti i presidi necessari ad operare con sicurezza. Il veicolo, a 4 ruote motrici, ha le stesse dotazioni e caratteristiche di quelli in uso al Pronto Soccorso ed è intercambiabile con gli stessi, secondo gli accordi in vigore con l’ISS. L’acquisto è stato reso possibile grazie ad un generoso lascito testamentario della Dott.ssa Rosaria Bigotto, recentemente scomparsa. Già Primario del Laboratorio Analisi dell’Ospedale, l’indimenticabile dottoressa, non dimentichiamo, è stata la prima donna sammarinese a laurearsi in Medicina e tutti ricordiamo la sua grande competenza e professionalità manifestata nel lavoro. La sua carriera è terminata con il prestigioso incarico di Direttore Sanitario dell’Ospedale. Alla cerimonia di consegna del veicolo ai Volontari del Soccorso erano presenti le esecutrici testamentari della dottoressa, le sorelle Federica e Paola Bigi ed il Presidente CRS, l’avv. Raimondo Fattori ha ricordato con nobili parole la figura della dottoressa ed il suo encomiabile gesto.
Dopo l’invio dei primi due carichi di farmaci e materiale sanitario in Ucraina, in collaborazione con “Carità Senza Confini”, il sodalizio informa la cittadinanza ed i generosi donatori che hanno contribuito economicamente, che è in partenza un terzo invio di medicinali ai nostri referenti dell’associazione “Fight for Freedom” di Veresti nella Moldavia rumena, che provvederanno a consegnare negli ospedali ucraini tutto il materiale. Ci è stata inviata documentazione anche fotografica del buon esito dei precedenti invii. Con questo trasporto sono stati spesi gli oltre quarantamila euro, frutto delle generose donazioni ricevute dai sammarinesi che hanno risposto alla raccolta, comprensivi dell’integrazione di diecimila euro stanziati dalla CRS.
Le attività della Croce Rossa Sammarinese sono possibili grazie alle quote di iscrizione dei soci, alle donazioni, alla cessione del tre per mille nella dichiarazione dei redditi e all’attività dei Volontari del Soccorso.
In proposito si ricorda che il 26 novembre, alle 20,30 con lo spettacolo Mogol racconta Mogol ed il 27 alle 18,30 al Teatro Nuovo di Dogana si terrà lo spettacolo “Tour Music in Fest: Grand Final”, finalissima del contest musicale che da 15 anni coinvolge migliaia di artisti con l’intento principale di aiutarli a crescere artisticamente ed orientarli professionalmente. Lo spettacolo musicale ci farà vedere le performance di 20 artisti emergenti. Gli organizzatori doneranno alla CRS una parte dell’introito della vendita dei biglietti. Nel ringraziare la direzione dello spettacolo per questo nobile gesto, la CRS invita i soci e la cittadinanza a partecipare alla manifestazione.
Analogo invito è per il 26 dicembre, alle 16,30 al Santuario del Cuore Immacolato di Maria. La “Camerata del Titano” effettuerà il tradizionale “Concerto di Santo Stefano” con l’incasso, ad offerta libera, destinato alla CRS.
Nel ringraziare i generosi donatori la CRS ricorda che il sodalizio è al servizio della nostra comunità, ed invita la cittadinanza ad essere partecipe alle sue attività anche in maniera attiva iscrivendosi al sodalizio, portando contributi di idee e progetti ed entrando anche nel direttivo in previsione del prossimo rinnovo delle cariche sociali”.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy