San Marino. La Dc va avanti senza problemi: venerdi’ il tesseramento, in autunno il congresso

San Marino. Una Democrazia Cristiana senza problemi continuerà  a fare il suo dovere nella restante parte della legislatura come da mandato elettorale.

Questo il messaggio che oggi  in conferenza stampa, i vertici del Partito,  rappresentato da Antonio Ceccoli, Marco Gatti, Francesco Ugolini e  Oscar Mina,  hanno lanciato al Paese.

L’occasione è stata fornita dalla presentazione della Festa del Tesseramento  che il Partito Democratico Cristiano Sammarinese  ha organizzato per venerdì prossimo 8 aprile all’Azzurro col tema: “San Marino sta girando per il verso giusto, facciamo assieme un Paese che funziona“. Già oltre 500 le prenotazioni.

A febbraio  c’è stata la Conferenza Programmatica. In autunno avrà luogo il Congresso del Partito. Come a dire: a staccare la spina per anticipare le elezioni non sarà certo la Dc, la quale negli ultimi anni ha registrato una media di una ventina di nuove adesioni in fascia giovanile.

Certo è che al di fuori della Dc ancora non si intravede un nucleo di condensazione col quale la Dc possa aprire un confronto.
L’uscita di Noi Sammarinesi dal Gruppo consiliare Dc e  la frammentazione di tanti  gruppi consiliari fino ad episodi che stanno rasentando il grottesco, non fanno intravedere la  possibilità di mettere in cantiere a breve un progetto di risanamento del  Paese. Eppure, il Paese, ne ha assoluto bisogno. La disoccupazione continua a mordere; una caterva di personaggi politici  sono a processo o indagati per corruzioneurlano al tradimento.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy