San Marino. La disperazione di un dipendente Bentos, Gruppo Delta, Carisp San Marino

Giuseppe Maria Morganti di La Tribuna Sammarinese:  La situazione di quel che rimane del Gruppo Delta si fa sempre più difficile occorre intervenire /
Sciopero della fame: così un dipendente
di Bentos grida la propria disperazione
/ L’azione dei
commissari
ha ridotto ai
minimi termini
la struttura
organizzativa
e oltre ai posti
di lavoro persi
il rischio è che i
crediti possano
svalutarsi

 A Bologna si sta consumando
un vero e
proprio ‘dramma’, almeno
sotto il profilo occupazionale.
Il lunghissimo
periodo di
commissariamento 
del Gruppo
Delta,
che dovrebbe terminare
quando Banca Intesa deciderà
di rilevare Sedicibanca
togliendo al gruppo
bolognese la caratteristica
di gruppo bancario,
ha ridotto all’osso la
struttura organizzativa
di un’attività che vantava
1000 dipendenti. Oggi,
racconta Piero Ceriani,
rappresentante sindacale
Fiba, sono rimasti
solo 200 dipendenti
e tutti nell’incertezza
totale del proprio futuro
. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy