San Marino. La Reggenza accoglierà a Palazzo Andrea Stella e la delegazione del progetto WOW

San Marino, 27 settembre 2017/1717 d.f.R.

A seguire, alle ore 16.30, una conferenza-dibattito aperta al pubblico nell’aula Belvedere dell’Università con la partecipazione dei protagonisti del progetto
La Reggenza accoglierà domani, in Udienza a Palazzo Pubblico, Andrea Stella e la delegazione in rappresentanza del progetto Wheels on Waves (WoW), che ha ricevuto l’alto patrocinio dei Capi di Stato e la piena approvazione del Governo sammarinese.
L’iniziativa, dal forte impatto umanitario e sociale, intende promuovere il rispetto dei diritti delle persone disabili su vasta scala, richiamando l’impegno di ogni Stato nei confronti degli strumenti giuridici internazionali a tutela della disabilità, in particolare la Convenzione delle Nazioni Unite.
I promotori del progetto saranno presentati ai Capi di Stato dal Segretario di Stato agli Affari Esteri, Nicola Renzi, che insieme ai colleghi per la Cultura, Marco Podeschi, e per la Sanità, Franco Santi e all’intero Governo ha condiviso fin da subito lo spirito dell’iniziativa e gli scopi nobili che la sottendono.
Nel convegno che seguirà l’Udienza, Renzi avrà modo di sottolineare i passi compiuti dalla Repubblica per dare concreta attuazione al Trattato dell’ONU e il supporto offerto agli organizzatori del progetto WoW dalla stessa Segreteria di Stato e dalla Rete diplomatica sammarinese, in particolare dalla Missione Permanente all’ONU e dall’Ambasciata presso la Santa Sede, per favorire gli incontri con il Segretario Generale delle Nazioni Unite e il Santo Padre.
Andrea Stella si è servito di un catamarano completamente accessibile per diffondere un messaggio di speranza. Il suo intervento racconterà della singolare traversata che lo ha visto protagonista l’estate scorsa e che da Miami lo ha condotto fino a Rimini; con lui, a bordo, anche la pergamena del testo convenzionale ricevuta a New York direttamente dal Segretario Generale ONU e consegnata appena qualche giorno fa nelle mani di Papa Francesco a Roma.
Il Segretario Particolare alla Sanità, Maria Chiara Baglioni, in qualità di Presidente della Commissione CSD ONU, presenterà il piano di azione triennale e l’impegno di San Marino nella difesa dei diritti dei disabili, per consentire loro di vivere una vita piena, dignitosa e sostenibile.
Fra i relatori del convegno anche il Direttore Generale di San Marino RTV, Carlo Romeo, che condividerà con la platea la propria esperienza.
Infine, l’intervento di due docenti dell’Università degli Studi di San Marino: Massimo Brignoni, del corso di laurea in design industriale, che ha promosso il concorso “Disability Card”, di cui verrà reso noto il vincitore, e Antonella Salvatori, docente del corso di laurea in ingegneria civile, che affronterà il tema della progettazione architettonica.
Il convegno, aperto a tutti gli interessati, inizierà alle ore 16.30 nell’aula Belvedere (centro storico di San Marino – accesso da via Eugippo, zona funivia).
L’indomani, venerdì 29 settembre, la Reggenza e una delegazione di Governo scenderanno al Club Nautico di Rimini, dove il catamarano “Lo Spirito di Stella” è attraccato, e da dove presto ripartirà alla volta di Trieste. Qui potranno salire a bordo per conoscere le specificità del natante e, tempo permettendo, effettuare una breve uscita in mare. A Rimini saranno presenti anche le Autorità del circondario.
Nell’occasione della giornata di domani, l’Ufficio Filatelico e Numismatico emetterà una speciale cartolina postale con annullo dedicati al progetto WoW.
Annullo postale dell’Ufficio Filatelico e Numismatico di San Marino dedicato al progetto WoW.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy