San Marino. La scomparsa di Renzo Bonelli. Il cordoglio dell’Usl

Il cordoglio dell’Usl, Unione Sammarinesi lavoratori, per la scomparsa di Renzo Bonelli.
L’Unione Sammarinese dei Lavoratori, all’indomani dell’ultimo saluto che la Repubblica ha voluto tributargli in Pieve, intende ricordare la figura di Renzo Bonelli, uno degli avvocati storici e più importanti di San Marino.
L’avvocato Bonelli è stato una figura di riferimento non solo per quanto concerne la giurisprudenza, ma anche dal punto di vista culturale e civico. E’ stato un esempio per chi aspira a mettersi al servizio della cosa pubblica. Grazie al suo operato e alla sua passione si deve, nel 1974, la ‘Dichiarazione dei diritti dei cittadini e dei principi fondamentali dell’ordinamento sammarinese’, che definisce funzioni e competenze degli organi costituzionali e riconferma le scelte di fondo che la Repubblica ha sempre operato sul versante dell’inviolabilità dei diritti della persona. Uomo di profonda cultura giuridica e capacità professionali, l’avvocato Bonelli, verrà ricordato come un uomo che ha saputo vivere con profonda coerenza e rigore personale i valori in cui credeva.

L’Unione Sammarinese dei Lavoratori esprime profondo cordoglio per la scomparsa di uno dei protagonisti della storia della Repubblica e vicinanza ai suoi familiari nel momento difficile del dolore.

La Segreteria USL

[c. s.]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy