San Marino, La Tribuna Sammarinese. Criminal Minds, caso Marsili

Giuseppe Maria Morganti di La Tribuna Sammarinese: Ecco perchè Vitalucci sporge denuncia sui fatti dell’Admiral Point e dell’Mb Class solo dopo sei mesi / Criminal Minds, magistrato nell’occhio del ciclone: nessuna inchiesta dopo le denunce / Per il giudice delle appellazioni penali, David Brunelli, è “ingiustificata e inacettabile l’inerzia degli organi preposti alle indagini”. Convocato d’urgenza per domani mattina il Congresso di Stato

“La vicenda richiede che vengano accertate le ragioni per le quali gli organi preposti hanno omesso di compiere gli atti del proprio ufficio”. E’ durissima l’asserzione riportata nell’ordinanza con cui il giudice per le Appellazioni Penali, David Brunelli, ha riaperto il caso sulle minacce e le percosse denunciate dall’imprenditore anconetano Claudio Vitalucci, affidando l’inchiesta al Commissario della Legge Laura Di Bona. Un’asserzione che di fatto mette sotto inchiesta il lavoro del magistrato Manlio Marsili a cui era stato affidato il caso il 2 luglio 2010, solo due giorni dopo il suo giuramento come Commissario della Legge.  (…) 

Leggi

San
Marino, Criminal Minds. Diavolo ed acqua santa, Paolo Mondani

l’ordinanza
a firma del Gip di Rimini
   dott.ssa  Fiorella Casadei

il comunicato della  Guardia
di Finanza di Rimini

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy