San Marino. Latitante 50enne arrestato dalla Guardia di Rocca

Ieri pomeriggio gli agenti della Guardia di Rocca di Dogana hanno arrestato un cinquantenne cittadino italiano, residente a Rimini, già condannato ad un anno di prigionia per il furto compiuto nel 2013 presso il fast food American Graffiti di Fiorina.

Erano le 16.15 circa di ieri quando alla Centrale Operativa della Gendarmeria, giungeva
dalla Guardia di Rocca la segnalazione dell’ingresso in territorio di
un’auto condotta da C.R., latitante pregiudicato. Lo stesso veniva poi arrestato dopo una mezzora circa di ricerche nei pressi del Centro Commerciale Atlante di Dogane. L’operazione si è conclusa solo dopo un rocambolesco inseguimento in Via Giangi nel momento in cui l’uomo si è visto scoperto. Una volta fermato è stato condotto presso il Distaccamento
Guardia di Rocca di Dogana per l’espletamento degli atti di rito e
subito dopo è stata tradotto presso il Carcere dei Cappuccini.

Leggi il comunicato Guardia di Rocca

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy