San Marino. Le due societa’ dei quasi 4mila in nero. Il Resto del Carlino San Marino

Alessandra Nanni di Il Resto del Carlino San Marino: Esterovestizione. La società di Santarcangelo aveva una ‘gemella’ a San Marino per evadere il fisco  / Evasione, scoperti 4mila lavoratori in nero / La Finanza sequestra 10
milioni di euro di beni: denunciati per truffa zia e nipote 

Aziende che svolgono la loro attività economica in Italia, ma con sede sul
Titano per aggirare le tasse. Queste le accuse nei confronti di una 73enne di
Santarcangelo e del nipote, un riminese, di 49, al termine di un’inchiesta che
ha portato la Guardia di finanza di Ancona fino in riviera
. In queste ore sono
già stati sequestrati conti correnti e immobili, ma gli inquirenti sarebbero
solo all’inizio. Al centro di tutto, la Promoteam srl, che ha i suoi uffici al
Centro Gualdo di Gualdicciolo, e la sua consorella italiana, la Promo Team
Italia
srl, con sede a Santarcangelo, dove si trova però soltanto un piccolo
ufficio
.

Leggi l’intero articolo di Alessandra Nanni, Il Resto del Carlino

Leggi anche: Maxifrode promoter: zio e nipote. Simone Mascia, Corriere Romagna San
Marino

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy