San Marino, legge editoria: l’Usgi incontra la Reggenza. L’informazione di San Marino

L’informazione di San Marino: Editoria e giornalismo, l’Usgi incontra i Reggenti

Quest’oggi una delegazione dell’Unione sammarinese giornalisti e fotoreporter è stata ricevuta a Palazzo Pubblico dagli Eccellentissimi Capitani Reggenti per illustrare le proprie osservazioni sul progetto di legge in materia di editoria e di professione degli operatori dell’informazione, previsto in approvazione in seconda lettura nei prossimi giorni nel corso dei lavori del Consiglio Grande e Generale. (…)

Nel documento consegnato alla Reggenza e inviato successivamente a tutte le forze politiche, infatti, sono rimarcate tutte le criticità che caratterizzano tale provvedimento, a partire dall’evidente ingerenza politica in capo all’Autorità Garante per l’Informazione, a cui viene infatti affidato anche il compito di comminare le eventuali sanzioni deontologiche ai giornalisti. Autorità che è tra l’altro a preponderante nomina politica e le cui decisioni non sono appellabili, se non dovendo ricorrere al tribunale. (…)

Legge di impianto komunista anzi fascista

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy