San Marino. Legge sul consumo, presentato il pdl in prima lettura in Consiglio

In prima lettura la legge sul consumo: a San Marino arriva la “class action”. Sds Righi: “Con questa legge ci allineiamo agli standard internazionali, ma lo facciamo in stile sammarinese”

Nell’ultimo Consiglio Grande e Generale è stato presentato in prima lettura il pdl sulla “Legge sul consumo”. La proposta legislativa ha l’obiettivo di introdurre una norma “quadro” concernente la tutela, anche collettiva, del consumatori al fine di garantire loro un più elevato livello di protezione. La legge introduce principi generali della tutela del consumo con lo scopo di conformare, proporzionalmente, l’Impianto normativo della Repubblica di San Marino alla già vigente normativa europea in materia, anche al fine di implementare e migliorare i rapporti commerciali con Paesi terzi e garantire, anche all’interno dello Stato, un elevato grado di tutela a favore di consumatori cittadini di altri Stati che vogliano concludere contratti sul territorio di San Marino oppure con operatori economici aventi sede legale nel Paese, anche mediante tecniche di comunicazione e distanza. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy