San Marino. ‘Legge sul Diritto allo Studio’, perplessita’ dei Giovani Dc

I giovani Dc sulla modifica alla “Legge sul Diritto allo Studio”: proposta ‘sicuramente peggiorativa’

I Giovani Democratico Cristiani Sammarinesi esprimono forte perplessità sulla proposta discussa in questi giorni in Consiglio Grande e Generale sulla modifica alla “Legge sul Diritto allo Studio”. La legge oggi in vigore ha dato e continua a dare ottimi risultati, permettendo a tanti giovani sammarinesi e alle loro famiglie di poter usufruire di un importante contributo a supporto di chi studia. Riteniamo fondamentale difendere il diritto allo studio, non si possono fare tagli in questa direzione, perché ogni singolo euro investito sui giovani è un importante valore aggiunto per la comunità. La proposta in oggetto è sicuramente peggiorativa rispetto alla legge oggi in vigore, creando burocrazia, e aggiungendo principi non condivisibili, come quello di parametrare il contributo alla situazione patrimoniale della famiglia. Siamo profondamente contrari inoltre al dimezzamento sull’assegno di merito che riteniamo un ottimo strumento per stimolare i giovani ad eccellere. Ad oggi si spende 2,1 milioni di euro per l’istruzione, il nostro auspicio è di poter aumentare ulteriormente il contributo stanziato dallo stato, estendendo i benefici attuali anche a chi frequenta il centro di formazione professionale sammarinese e a chi fa master, dottorati ed esperienza formativa in paesi dell’Unione Europea e nel resto del mondo, ad esempio i programmi formativi “Erasmus’ and “Overseas. Riteniamo inoltre doveroso potenziare nettamente lo strumento del prestito sulla fiducia e aumentare il numero delle borse di studio.

La legge sul Diritto allo Studio è un grande vanto del nostro Paese, e come Giovani DC faremo di tutto per tutelare il futuro di noi giovani e le politiche di incentivo allo studio.

Giovani Democratico Cristiani Sammarinesi

[c. s.]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy