San Marino. L’emergenza coronavirus annienta il turismo

Turismo, nei primi nove mesi 46% di visitatori in meno. Intanto schizza oltre 9,3 milioni la Cig

Che il turismo sia uno dei settori maggiormente colpito dall’emergenza Covid, è noto. Lo attestano numericamente i dati dell’Ufficio statistica diramati a inizio novembre e relativi al terzo trimestre del 2020. Nei primi nove mesi del 2020 l’afflusso turistico è stato pari a 853.956 visitatori (-46% rispetto allo stesso periodo del 2019), analizzando il periodo estivo, rispetto al 2019, si rileva un saldo negativo per tutti i mesi da giugno a settembre. Il calo dei mesi di luglio e settembre è del -41% e -37%, più contenuto quello del mese di agosto pari al -15%. Il calo maggiore si è verificato per i visitatori che raggiungono San Marino con i pullman. (…)

Inevitabile che la crisi delle imprese si rifletta sulla cassa integrazione che nel periodo gennaio-giugno 2020, ha visto erogare importi pari a € 9.310.069,00 con un totale di 2.093 aziende che ne hanno fatto ricorso. Nel 2020 è stata introdotta una nuova causa per la Cassa Integrazione denominata “Riduzione di operatività determinata dal rischio di contagio da Covid-19 o dalle ripercussioni dovute alla sua diffusione”, a cui nel periodo marzo-giugno hanno fatto ricorso 1.721 aziende, per un totale di 1.518.335 ore e € 8.661.067,00 di importo liquidato. Oltre il 70% delle imprese con almeno un dipendente ha richiesto la Cassa Integrazione a causa dell’epidemia di Covid-19. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy