San Marino. ‘Letture dai Fondi’, ‘Ezio Balducci e il fascismo sammarinese’

Letture dai Fondi è una rassegna finalizzata alla conoscenza dei fondi librari della Biblioteca universitaria di San Marino attraverso la lettura di alcuni esemplari posseduti. “Ezio Balducci e il fascismo sammarinese” in un dialogo tra Gregorio Sorgonà e Valter Casali sarà il tema di apertura della seconda edizione, quest’anno intitolata ‘Guerre Mondiali’. 

L’accesso dell’archivio di famiglia, grazie al figlio Alessandro, ha fornito un punto di vista privilegiato per approfondire alcuni momenti decisivi alla definizione dell’identità della Repubblica durante il ventennio fascista e oltre. Tra questi risaltano lo scontro interno al regime sammarinese, di cui Balducci è uno dei principali protagonisti, culminato nel presunto colpo di Stato del giugno 1933, nonché il coinvolgimento indiretto della Repubblica nella Seconda guerra mondiale. Questi passaggi sono stati inseriti all’interno di una narrazione unitaria che ha seguito la parabola del fascismo sammarinese ricostruendone l’ascesa, le conflittualità interne, l’attività di governo e, in ultima istanza, il crollo repentino. (…)

Leggi il comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy