San Marino. Libera: “È vergognoso sperperare soldi presi a debito per acquistare robot chirurgici”

Libera: “Sperperare soldi presi a debito con robot chirurgici è vergognoso”

(…) Alessandro Bevitori (Libera): “Prender soldi a debito e sperperarli in questo modo, con super robot che altrove vengono dismessi, e ambulanze odontoiatriche, è vergognoso. Oggi il diritto alla salute è messo a repentaglio, non si riesce a prendere un appuntamento e avere risposta dal medico. Porto il mio caso personale in modo emblematico, non riesco a prendere appuntamento con il Cup, anzi ora c’è il Cot, e di Cot qui c’è il governo e la sua segreteria alla Sanità, siamo fermi al palo”.

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy