San Marino. “Libera, progetto riformista resta valido, ma serve rilancio delle singole componenti”

“Libera, progetto riformista resta valido, ma serve rilancio delle singole componenti”

Matteo Ciacci (C10): “Silenzio assordante del governo sui temi cruciali, alla faccia di un Paese che ha delle emergenze da affrontare

La scorsa settimana Civico10 nella propria assemblea, ha parlato di riappropriazione della “propria identità”. Una posizione che ha visto qualcu- no sostenere che si tratti dell’i- nizio del tramonto di Libera. Matteo Ciacci, esponente di Civico10, consigliere di Libera, spiega come C10 intende il percorso politico futuro e inter- viene sull’attualità. Libera che fine farà? “Resta valido il progetto di aggregazione riformista, ma in questa fase, ognuno al proprio interno come singoli com- ponenti, dobbiamo lavorare su come rilanciare la nostra azione (…)

Articolo tratto da L’Informazione

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy