San Marino. Libera replica a Canti su AASLP: “Il controllato fa fuori il controllore?”

Apprendiamo con stupore il comunicato della Segreteria al Territorio rispetto alle affermazioni fatte dal nostro gruppo politico in sede di conferenza stampa in merito alla situazione venutasi a creare all’interno del cda dell’ AASP. 

Lo stupore che esprimiamo arriva dalla posizione del Segretario che in maniera decisamente confusionaria offre un’ interpretazione propria e non quella prevista dalle norme che identificano e regolamentano il tema in questione.
Quando afferma che “la volontà del Governo è quella di chiarire al più presto il principio della permanenza dei requisiti durante l’incarico dei Sindaci Revisori” non menziona che nel frattempo il CdA impedisce ad un Sindaco di presenziare ai lavori dello stesso CdA e che il collegio al momento non ha preso alcuna posizione, anzi lo ha invitato allo stesso con regolare convocazione.
 

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy