San Marino. LIM, a Cailungo per dotare la scuola si organizzano i genitori

Una bella iniziativa che coinvolge bambini e genitori.

‘La nostra scuola ci sta a cuore’

E’ l’iniziativa dei genitori della Scuola elementare “Arcobaleno” di Cailungo per raccogliere fondi necessari all’acquisto di strumentazioni multimediali a supporto della didattica: Lavagne Interattive Multimediali (LIM), computer, videoproiettori..
L’esperienza scolastica degli ultimi anni, supportata da una serie di studi e ricerche, dimostra come la didattica con l’uso di tecnologie innovative, tra cui la LIM, può migliorare la partecipazione di tutti gli alunni, compresi coloro che presentano difficoltà di apprendimento o alunni diversamente abili.

Nella scuola di Cailungo le classi attualmente dotate di LIM sono due. La finalità di tale raccolta fondi è dunque quella di dotare progressivamente tutte le classi di tale innovativo e inclusivo strumento per la didattica, in modo da garantire a tutti i bambini pari opportunità formative.

 



Questo slogan, nato per caso dalla creatività di una volenterosa mamma che per prima ha iniziato a confezionare cuori in stile shabby con cannucce in carta riciclata, riassume molto bene lo spirito di tale iniziativa: genitori e bambini che si attivano per offrire tempo, creatività ed energie alla scuola, consapevoli di avere da essa tanto ricevuto.

 

Leggi il comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy