San Marino. Lo smaltimento e il recupero dei rifiuti speciali del Titano finiscono nelle Marche

La Segreteria di Stato al Territorio e all’Ambiente comunica che oggi ad Ancona presso gli Uffici regionali, è stato firmato l’Accordo fra il
Governo della Repubblica di San Marino e la Regione Marche per lo
smaltimento ed il recupero nelle Marche di rifiuti speciali prodotti in
territorio sammarinese.

L’Accordo, giunto in dirittura d’arrivo dopo un negoziato avviato nella scorsa legislatura, rappresenta un ulteriore tassello nel quadro delle intese che San Marino ha tessuto negli ultimi anni con alcune Regioni italiane, per garantire alle proprie aziende la possibilità di smaltire i rifiuti speciali entro determinati quantitativi.

Leggi Comunicato, Segreteria di Stato Territorio Ambiente

 

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy