San Marino. Lonfernini (Turismo) da Rio per l’apertura dei giochi

Il Resto del Carlino: «Qui a Rio siamo sempre seguiti: è un problema di sicurezza» Il Segretario Lonfernini in Brasile per l’apertura del giochi

Teodoro Lonfernini

«IL LIVELLO di sicurezza è altissimo. La città è supervigilata e la nostra delegazione, come tutte le altre, sono sempre seguite». Il segretario al Turismo e Sport,Teodoro Lonfernini, è a Rio con la delegazione della quale fanno parte anche i Capitani Reggenti, per assistere all’apertura dei Giochi Olimpici e dare forza agli atleti sammarinesi che parteciperanno alle competizioni. (…) 

Il programma di arrivo dei sammarinesi, è stato particolarmente colorato con musica e balli. Infatti c’è stato il tradizionale saluto di benvenuto di tutte le delegazioni al villaggio olimpico. Quella sammarinese ha fatto il suo ingresso nello spazio antistante le residenze degli atleti, assieme a Gran Bretagna, Haiti, Libia, Mauritania e il paese oceanico Tuvalu. I rappresentanti delle diverse nazioni in gara sono state accolte dalla musica e da uno spettacolo, come è nello stile allegro e colorato del popolo brasiliano. Alla presenza dei Capitani Reggenti, Andrea Benvenuti, che guida la delegazione, ha consegnato un omaggio di San Marino al sindaco del villaggio olimpico, la campionessa brasiliana di basket, Janet Arcain. A sua volta lo stato brasiliano ha reso omaggio alla piccola e antica Repubblica, suonando l’inno sammarinese che ha accompagnato l’alzarsi della bandiera bianco azzurra, sullo sfondo del villaggio olimpico. Al termine della cerimonia c’è stata la firma del capo delegazione sammarinese, sulla parete che raffigura tutti gli stati presenti ai giochi olimpici. (…)

Leggi l’intero articolo pubblicato dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy