San Marino. Lucia precaria da 10 anni, Il Resto del Carlino San Marino

Donatella Filippi di Il Resto del Carlino San Marino: Finanziaria. La Rabbia dei lavoratori, dopo la sentenza dei garanti / Lucia, insegnante precaria da 10 anni
«E ora ci tagliano anche lo stipendio»

Lavora
come insegnante dal 2004 e
nel 2007, quindi sette anni fa, ha
avuto la sua prima cattedra. Ma
non un posto fisso. Una condizione,
quella di Lucia, che è la stessa
di tanti giovani sammarinesi. E
dal 2014 c’è pure quel 5% di tassazione
sullo stipendio che non si riesce
proprio a digerire.


Oltre il danno la beffa?
«Viviamo una situazione umiliante
perché già non abbiamo sicurezze,
lavoriamo come i nostri colleghi
che il posto fisso ce l’hanno e
irragionevolmente ci viene tolto
un 5% che rende ancora più amara
una disparità di trattamento che
già esiste».
Un taglio che è vissuto come
un’ingiustizia
.
«Quando mi arriva la busta paga
faccio fatica ad aprirla non tanto
per lo stipendio, che è buono, ma
per il trattamento che siamo costretti
a subire».
Un vero ‘schiaffo’ per i giovani?
«Dal mio Stato mi sarei aspettata
qualcosa di diverso. I giovani dovrebbero
essere spronati nel lavoro
e in questo modo ci sentiamo
soltanto demotivati».
Come si può cambiare?
«Occorrerebbe usare un po’ di
buon senso e avere rispetto di quei
lavoratori che già, proprio per la
condizione di precari, si sentono
discriminati»
. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy