San Marino. Lunghe file fuori dalle farmacie per le medicine

Lunghe file fuori dalle farmacie per le medicine

Chiusi diversi punti perché devono fare le consegne ai malati che sono a casa per il contagio

Lunghe code davanti alle farmacie del Titano. Sono quelle che si stanno registrando in questi giorni, effetto della riorganizzazione del Servizio dell’Istituto per la sicurezza sociale dettato dall’emergenza coronavirus. Infatti, nelle settimane scorse è stata disposta la chiusura delle farmacie di Città e Gualdicciolo. Così, a quelle rimaste aperte, cinque sul territorio (resta sempre operativa quella nell’ospedale di Stato), è richiesto un lavoro ‘extra’ e ai sammarinesi più tempo in coda. Chiusure che sono state necessarie anche per consentire il rifornimento dei farmaci per la consegna a domicilio delle numerose quarantene. Negli ultimi giorni, però, l’Iss ha facilitato la procedura per dotarsi di ricetta medica.  (…)

Tratto da Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy