San Marino. Marcella Michelotti (presidente Cvb):’ sul Cvb il governo non ha attuato accordi’. L’Informazione di San Marino

Angelica Bezziccari – L’Informazione di San Marino: Sulla mostra di Leonardo: “La destagionalizzazione dell’offerta è molto difficile in assenza di altri attrattori” / “Creare un cvb non poteva essere un’operazione semplice e a buon mercato”

Il Convention and Visitors Bureau di San Marino verso la chiusura e il fallimento. Lo ha dichiarato nei giorni scorsi il Segretario al turismo Teodoro Lonfernini annunciando il dimezzamento del contributo statale. La presidente del Cvb, Marcella Michelotti, sottolinea dal canto suo come sull’ente il governo abbia invertito la rotta contrariamente agli accordi presi con il Cda. (…)

Da quando lei è presidente ha cercato di porre rimedio in qualche modo alla già critica condizione in cui versava il Cvb? “Per quanto riguarda il nuovo Cda di cui io sono stata nominata Presidente, le regole concordate con lo Stato e con i soci di minoranza come premesse alla ricapitalizzazione e alla nostra nomina, prevedevano un potenziamento delle risorse per un potenziamento della attività in sinergia con la Segreteria di Stato al Turismo e l’Ufficio del Turismo, nonché con tutti gli altri soci che rappresentano la rete imprenditoriale ed economica del Paese. Questo accordo non si è attuato e anzi il Governo ha invertito la rotta preferendo riportare all’interno della Pubblica Amministrazione i principali compiti assegnati al Cvb. (…)

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy