San Marino. Marco Gatti: nessuna comunicazione da Milano. Corre voce di una denuncia a piede libero

Marco
Gatti
, Segretario del Partito Democratico Cristiano Sammarinese, dichiara a Smtv San Marino di non aver avuto alcuna comunicazione dal Tribunale di Milano circa un suo eventuale coinvolgimento nella indagine  portata avanti dalla Guardia di Finanza di Novara per la società E-Vox, di cui oggi si occupa il giornale “Corriere di Novara”.

La società. scrive Paolo Viviani, sarebbe amministrata da un politico locale di
primo piano, finito sotto inchiesta. Del filone sammarinese, secondo il
giornale, si sta occupando anche la magistratura svizzera che avrebbe
sequestrato una cassetta di sicurezza e interrogato, per rogatoria, lo stesso
noto politico che avrebbe respinto ogni addebito. Marco Gatti, da noi raggiunto
telefonicamente, afferma di non aver ricevuto alcuna comunicazione. I miei
legali, ci ha detto, si sono interessati per avere notizie in merito al
tribunale di Milano senza aver ricevuto, al momento, riscontri
.

Le autorità italiane già avevano inviato a suo tempo  a quelle sammarinesi una rogatoria in merito alle E-vox. Di certo Marco Gatti era stato citato in una complessa  indagine  per  riciclaggio e frode fra Titano, Forlì e Napoli

Oggi è corsa voce di una denuncia a piede libero.


Marco Gatti

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy