San Marino. Marina Lazzarini (Segretario Psd): verso una Repubblica a rifiuti zero, L’Informazione di San Marino

L’Informazione di San Marino: Psd punta a repubblica rifiuti zero con raccolta porta a porta spinta

Emergenza rifiuti a San Marino. Questa notizia serpeggia nel Paese, evocando situazioni drammatiche vissute a Napoli e in altre città italiane. Il comunicato stampa di giovedì emesso dai Segretari di Stato per l’Ambiente e per i Rapporti con l’AASS tranquillizza la popolazione, specificando che si tratta solamente di una situazione transitoria, poiché dal 1° gennaio 2014 San Marino si adeguerà alle direttive europee attraverso il pretrattamento del materiale effettuando la separazione in frazione umida e frazione secca. In parole semplici, non è più possibile portare in discarica rifiuti non precedentemente separati. (…)

La strada intrapresa dai Segretari Fiorini e Lonfernini è quella giusta, ma si può, si deve osare di più. Bisogna dare fiducia ai cittadini e al loro senso di responsabilità; con il sistema porta a porta spinto su tutto il territorio si può ottenere una raccolta di qualità che non necessita di ulteriori trattamenti e che, a differenza della separazione meccanica a valle della raccolta, consente un effettivo recupero dei materiali. Una Repubblica a rifiuti zero non è un’utopia, ma un traguardo capace di motivarci verso il futuro che vogliamo. (…)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy