San Marino. Messaggio di fine anno degli Ecc.mi Capitani Reggenti

Messaggio di fine anno degli degli Ecc.mi Capitani Reggenti Gian Franco Terenzi e Guerrino Zanotti.

Care concittadine, cari concittadini,

la Reggenza desidera rivolgere a Voi tutti, residenti in Patria e all’estero, un sincero e fraterno pensiero augurale per il nuovo anno.



Con questo messaggio, rinnoviamo la consuetudine di un appuntamento diventato occasione di riflessione sulla nostra comunità oltre che di condivisione di un messaggio di fiducia e speranza per l’anno a venire con tutti i Sammarinesi.

Tra i momenti salienti che hanno caratterizzato questo 2014 ricordiamo la graditissima visita del Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano. Evento di alto valore storico ed istituzionale, per il legame di profonda amicizia che da sempre unisce due popoli che condividono una comune identità storica e culturale e perché ha sancito un rinnovato rapporto di cooperazione e di proficua collaborazione tra San Marino e l’Italia, fondamentale premessa per un futuro di certezze per il nostro Paese.

Dopo gli importanti passi compiuti per uscire da quella situazione di criticità che ha così pesantemente e per tanti anni condizionato il nostro sistema produttivo, dobbiamo riuscire – e senza ulteriori indugi e ritardi – a creare condizioni di rinnovato benessere, nel pieno rispetto di quegli standard internazionali di trasparenza che il nostro Paese ha dimostrato di aver fatto ormai propri.

Leggi il messaggio di fine Anno dei Capitani Reggenti

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy