San Marino. Meteo: caldo in attenuazione nel weekend ma ritornerà già da lunedì

Dopo diversi giorni di caldo afoso sopra la media generato da venti caldi di origine africana, da venerdì 25 giugno si tornerà a respirare grazie all’arrivo di correnti in quota provenienti dall’Atlantico, che riporteranno il caldo su valori nella media. La lingua anticiclonica che in questi giorni ha collegato San Marino con il Sahara nelle prossime ore si sposterà verso sud/sudest grazie alla formazione di un nucleo depressionario sulla Francia che aiuterà le correnti atlantiche a sfondare il muro anticiclonico ea entrare sulle regionicentrosettentrionali d’Italia e a San Marino.
Durante il week end la temperatura scenderà di qualche grado, i valori massimi oscilleranno tra i 29/30°C e la minima attorno ai 15/17°C. Il cielo inoltre si manterrà sereno, poiché l’instabilità generata dall’entrata di aria più fresca interesserà unicamente le regioni settentrionali soprattutto sul settore alpino e prealpino.
 
Il caldo tornerà a farsi sentire a partire da lunedì 28 giugno quando le correnti occidentali si ritireranno lasciando nuovamente spazio al promontorio anticiclonico africano. La temperatura massima dunque salirà nuovamente attorno ai 33/34°C.
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy