San Marino Meteo: cielo coperto e deboli fenomeni

Dal Centro Previsionale Meteoclimatico di San Marino l’ultimo aggiornamento di Nicola Montebelli:

la formazione di un vortice depressionario sul basso Tirreno alimentato da correnti occidentali umide e da venti freddi nordorientali darà inizio a San Marino ad una fase caratterizzata da estesa nuvolosità e deboli fenomeni, che si presenteranno a carattere nevoso inizialmente oltre i 600m poi a partire da Sabato in calo attorno ai 500-600 m.
Per un timido miglioramento sarà necessario attendere Lunedi 18 gennaio.
Si suggerisce comunque di seguire i prossimi aggiornamenti.

Aggiornamento delle previsioni



Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy