San Marino. Meteo: gran caldo e afa almeno fino a giovedì, poi venti atlantici più gradevoli

Primo giorno d’estate, ma San Marino è sotto la morsa della canicola estiva ormai da diversi giorni. La temperatura oscilla in diverse zone attorno ai 34/35°C e la sensazione di afa è elevata a causa dei venti sudoccidentali che trasportano umidità, nuvole alte e sabbia sahariana, che creano in alcune ore un alone diffuso giallo in cielo.
Il cedimento della campana anticiclonica africana per ora riguarda solo le regioni del nordovest d’Italia dove nei prossimi tre giorni si andranno a generare temporali anche forti a causa del contrasto tra l’aria caldo-umida al suolo e i venti più miti atlantici che scorrono in quota.
San Marino invece resterà sotto l’influenza dell’Anticiclone africano ancora per 3/4 giorni, almeno fino a giovedì 24 giugno. Le temperature sopra la media resteranno tali dunque almeno fino a metà settimana e la morsa dell’afa non darà molta tregua.
A partire da venerdì 25 giugno i venti atlantici riusciranno a sfondare sulle regioni centrali adriatiche, dunque anche a San Marino è atteso un primo calo termico, la temperatura massima scenderà attorno ai 30/31°C.
Ancora più significativo sarà il calo termico atteso tra sabato e domenica quando l’entrata di aria più fresca dal nordovest farà scendere la temperatura massima sotto la soglia dei 30°C. In questo quadro la formazione di temporali diventerà sempre più concreta anche a San Marino e la giornata di domenica potrebbe riservare sorprese temporalesche.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy