San Marino. Meteo: in arrivo perturbazione atlantica che porterà instabilità a tratti fino a sabato

Questa lunga parentesi anticiclonica volge al termine, una perturbazione atlantica farà il suo ingresso a San Marino dalla Francia e dall’Italia settentrionale occidentale nella serata di giovedì 21 ottobre.
Nel corso di giovedì dunque il minimo depressionario dalla Francia meridionale si porterà sull’Italia nordoccidentale, approfondendosi sul mar ligure; da qui incanalerà venti forti di Garbino verso San Marino con raffiche attorno ai 50 km/h. Sarà una giornata tra nuvole e schiarite, poi in serata in concomitanza con l’attenuazione della forza del vento arriveranno acquazzoni sparsi. La temperatura massima tenderà ad aumentare fin verso i 17-19°C grazie ai venti miti da sudovest.
La giornata di venerdì trascorrerà tra nuvole, deboli piogge e schiarite. Il vento sarà moderato da sudovest e la temperatura pressoché stabile attorno ai 17-19°C.
Sabato 23 ottobre: i venti ruoteranno da nordest e proprio dai Balcani giungerà un veloce fronte perturbato che porterà nuvolosità e rovesci di pioggia a metà giornata. La temperatura tenderà a diminuire per l’arrivo di venti di più freschi dai quadranti nordorientali, i valori massimi scenderanno dai 17-18 ai 14-15°C.
Domenica 24 ottobre: tempo soleggiato con nuvole soprattutto al mattino. Temperatura minima in discesa verso i 7-8°C. Venti moderati dai quadranti nordorientali.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy