San Marino. Meteo: l’entrata di aria fredda artica dal mare sta generando nevicate fin verso i 400 m

Come previsto l’entrata di aria fredda da nord-est di origine artica sta generando instabilità sul versante adriatico, nevicate stanno interessando la parte alta di San Marino fin verso i 400 metri con qualche cm di neve al suolo. Si tratta di rovesci nevosi che si generano con il passaggio dell’aria fredda sopra lo strato di aria umida del mare, dunque ci attende un rapido miglioramento.
La componente dell’aria artica in quota appare molto fredda, questo ha spinto la quota delle nevicate fin verso la collina. Come ci mostra il radar si tratta di fenomeni localizzati e limitati nel tempo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy