San Marino. Meteo: picco del caldo nel weekend, temporaneo refrigerio tra il 27/28 luglio

Nel corso del weekend vivremo un nuovo picco termico determinato dalla presenza di una lingua caldo afosa anticiclonica di origine africana, si prevedono punte termiche vicino ai 40°C sulle zone pianeggianti di Emilia e della Romagna, e caldo molto intenso anche nell’entroterra sammarinese.
Quanto durerà questa fase di caldo afoso africano? Secondo i dati odierni si prolungherà almeno fino a martedì 26 luglio, poi nel corso delle prime ore della giornata di mercoledì 27 luglio lo scostamento parziale dell’Anticiclone verso sud lascerà spazio a correnti nord atlantiche le quali scenderanno verso il centro-nord Italia (soprattutto versante adriatico) e San Marino. Dunque tra martedì notte, mercoledì 27 e giovedì 28 la temperatura massima scenderà di qualche grado e la sensazione di afa tenderà a diminuire. Il contrasto tra aria atlantica e stagnazione umida anticiclonica al suolo andrà a generare inoltre nuvolosità e sporadici rovesci temporaleschi (precipitazioni che non allenteranno comunque l’emergenza siccità).

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy